INDUSTRY 4.0


LEGGI DI BILANCIO

Tipo Piani Industriali Leggi di bilancio Circolari Norme
Competenza Ministero dello Sviluppo Economico (MiSE) Governo MiSE e Agenzia delle Entrate (AdE) UNI / CEI

Nel tempo si sono succeduti diversi testi:

 

 

Anno Riferimento Periodo
2017 n° 232/2016 01/01/2017-31/12/2017
  • Iperammortamento beni materiali:                    +150%
  • Iperammortamento beni immateriali:               +40%
    (senza limiti di investimenti)
2018 n° 205/2017 01/01/2018-31/12/2018
  • Iperammortamento beni materiali:                        +150%
  • Iperammortamento beni immateriali:                   +40%
    (senza limiti di investimenti)
2019 n° 145/2018 01/01/2019-31/12/2020 (*)
  • Iperammortamento beni materiali, a scaglioni, secondo la tabella seguente:
    team 4.0 aliquota
  • Iperammortamento beni immateriali:                   +40%
2020 n° 160/2019 01/01/2020-30/06/2021 (*)
Si passa dall’Iperammortamento al Credito d’imposta, secondo la tabella seguente:
team 4.0 aliquota credito imposta
2021 n° 178/2020 16/11/2020-30/06/2023
Dalla Legge di Bilancio 2021 del 30 dicembre 2020 n. 178, gli investimenti effettuati dal 16/11/2020,
godono ancora del beneficio fiscale del “Credito d’Imposta” (CdI), con riferimento ai commi 1056, 1057
e 1058, ove si prevedono le seguenti aliquote (in relazione agli scaglioni) e quote annuali, nonché in relazione al periodo di investimento:
Periodo 16/11/2020-31/12/2021 (se i beni sono prenotati¹, fino al 30/06/2022)
team 4.0 aliquota credito impostaPeriodo 01/01/2022-31/12/2022 (se i beni sono prenotati², fino al 30/06/2023)

team 4.0 aliquota credito imposta

(*) le eventuali sovrapposizioni temporali sono gestite da specifiche precisazioni all’interno dei testi di legge.

I documenti citati sono consultabili nell’apposita pagina “PIANI, LEGGI, CIRCOLARI E LINK

¹I beni si intendono prenotati se, entro la data del 31/12/2021, il relativo ordine risulta accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20 per cento del costo di acquisizione

²I beni si intendono prenotati se, entro la data del 31/12/2022, il relativo ordine risulta accettato dal venditore e sia avvenuto il pagamento di acconti in misura almeno pari al 20 per cento del costo di acquisizione.

Top